Officina Ciclante cargo bike
Cargo-bike-parc-trikego

La cargo Bike Doniselli by Trikego davanti al PArC @ExpoGate Milano

In Italia le cargo bike sono poche diffuse (per ora), perché indubbiamente manca la cultura della bicicletta (specialmente nelle grandi città), quindi oggi inauguriamo una nuova rubrica che parlerà dell’utilizzo delle cargo bike in ambiente lavorativo.

Nella foto di fianco, anche la storica casa di biciclette e furgoncini Doniselli ha adottato la nostra cargo bike per far rivivere lo storico marchio di “furgoncini” a pedali.

Dentro “Lavorare con le cargo bike“, questo il nome della nostra nuova rubrica, vi porteremo esempi virtuosi dell’utilizzo delle cargo bike in ambito lavorativo. 

Segnalateci pure al nostro indirizzo email le realtà di cui ancora non abbiamo parlato.

L’officina Ciclante è un iniziativa di Rudy Reyngout, nato in Belgio cinquantasette anni fa e con la bicicletta nel DNA.

Dopo svariati lavori, nel 2013 ha deciso di reinventarsi come cicloriparatore a domicilio, lanciando un innovativo e sostenibile servizio a domicilio di riparazione di biciclette. L’utilizzo di una cargo bike è stata la scelta più sensata e logica per uno che ha il bisogno di trasportare 50 kg di attrezzi e parti di ricambio e nello stesso tempo muoversi agilmente in giro per Milano. Il suo modo di lavorare è semplice, prende appuntamenti durante la giornata e poi si reca a domicilio del cliente. È possibile contattare l’Officina Ciclante al numero 333.7632192.
La foto di Rudy è tratta dal sito HuffingtonPost

Le cargo bike si adattano facilmente ad essere utilizzate per ogni tipo di lavoro, avendo un pianale sul quale si può montare un cassone personalizzato con le esigenze più disparate.

Alla prossima puntata di Lavorare con le cargo bike.

Trikego – Cargo Bike 100% italiane